Il colonnello Hans Meier – Welcker

Il colonnello Hans Meier – Welcker (1906 – 1983) è stato uno dei più importanti storici militari tedeschi del secondo dopoguerra e primo direttore del celeberrimo MGFA – Militärgeschichtliches Forschungsamt, l’Ufficio storico della Bundeswehr, un tempo con sede in Friburgo in Bresgovia (Baden- Wuerttemberg). Oggi il MGFA ha ampliato le proprie funzioni nell’ambito delle più ampie Scienze sociali e per questo ha assunto il nome di ZMS- Zentrum für Militärgeschichte und Sozialwissenschaften der Bundeswehr ed ha sede nella bella città di Potsdam (Brandemburgo).

Il colonnello Meier – Welcker era un grande esperto della storia e della lingua italiana: aveva studiato alla Scuola di Guerra di Torino e durante la seconda guerra mondiale venne impiegato come Ufficiale di collegamento presso Unità dell’esercito italiano. In particolare, il 14 settembre 1943 contribuì in modo decisivo al rilascio, e quindi alla salvezza, di 22 ufficiali italiani, catturati dagli stessi tedeschi durante gli scontri di Bastia (Corsica), che correvano il forte rischio di essere fucilati come “franchi tiratori” in base agli ordini criminali emessi direttamente da Hitler in conseguenza della resa dell’Italia agli angloamericani l’8 di quello stesso tragico settembre. A tutt’oggi, non risulta che il colonnello Meier – Welcker per questo suo importante gesto nei confronti di prigionieri italiani abbia ricevuto alcun riconoscimento (ancorché postumo); riconoscimento tanto più importante se si considera che sulla base di questi criminali ordini nazisti e senza alcuna pur minima giustificazione di qualsiasi altra natura, avvenne l’eccidio di ufficiali (e soldati) della Divisione Acqui a Cefalonia e Corfù da parte di truppe regolari tedesche.

Molti protagonisti della storia non hanno volto e da tempo su di loro si è spenta la luce del ricordo. Ma questi, con il loro impercettibile operare, hanno reso un servizio che è doveroso ricordare perché dimostra come il loro agire, talvolta coraggioso fino all’eroismo, possa cambiare il destino degli uomini. Pochi in Italia conoscono il colonnello Hans Meier – Welcker; da oggi, senz’altro lo conosceranno i lettori di Storia&Soldati.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...