Il veterano di guerra

Il fotografo inglese – premio Pulitzer –  James Hill (1967) ha appena pubblicato un libro fotografico, intitolato Somewhere between War and Peace (Kherer Verlag, 184 pagine, 60 fotografie, 35 euro), in cui vengono pubblicate delle foto scattate da Hill (che lavora per il New York Times e da tempo vive a Mosca) durante i suoi numerosi viaggi nei teatri di guerra, dal Medio Oriente all’Afghanistan, ma anche nella sua quotidianità moscovita e russa.

Sono fotografie scattate, appunto, tra guerra e pace, in un viaggio di andata e ritorno che ha segnato la sensibilità di questo importante fotografo/artista.

Tra le foto disponibili liberamente in Preview per il lancio del libro, ho scelto questa in apertura, che ritrae un veterano russo della seconda guerra mondiale di nome Yuri Stepanovich Zaguskin.

L’autore stesso ci racconta che in Russia i veterani godono di un alto prestigio sociale e sono avvolti da una aureola di sacralità e rispetto, in riconoscimento agli enormi sacrifici patiti nella “Grande guerra patriotica”, come i russi chiamano la guerra 1941 – 1945 contro la Germania nazista, guerra alla quale è dedicato un pregevole museo a Kiev (chi scrive ha avuto la fortuna di visitarlo nel 2005 – http://www.warmuseum.kiev.ua/).

I veterani di guerra, che in molti Paesi del Mondo (USA, Francia, Canada, Gran Bretagna per fare alcuni esempi) hanno un Ministero/Dipartimento a loro dedicato, sono coloro che testimoniano il passato (spesso doloroso e non sempre cosi lontano nel tempo) di una nazione e ne assicurano la memoria alle generazioni future.

Non dimentichiamoci di loro che hanno sofferto anche per chi non c’era.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...