Bund deutscher Offiziere (BdO)

Il Bund deutscher Offiziere (BdO), fu un associazione di ufficiali tedeschi catturati dai sovietici a Stalingrado, che nell’estate del 1943 si riunirono per dar vita ad un movimento di opposizione militare al nazismo sotto il controllo delle autorità sovietiche.

Nato all’inizio in netto distacco rispetto al movimento di opposizione politico Nationalkomitee Freies Deutschland (NKFD) che raccoglieva sia politici comunisti tedeschi che prigionieri di guerra dei sovietici, venne più tardi assorbito da quest’ultimo (tra gli esponenti di punta del NKFD e del BdO fu il generale della Wehrmacht Vincenz Müller, nel dopoguerra uno dei fondatori della Nationale Volksarmee della Repubblica Democratica tedesca).

Gli ufficiali del BdO, guidati dal generale Walther von Seydlitz – Kurzbach (condannato a morte in Germania in contumacia nel 1944, condanna annullata nel 1956), si consideravano traditi da Hitler per la guerra ormai perduta e si decisero a collaborare con  i sovietici per la sconfitta del nazismo. Dopo l’attentato a Hitler del 20 luglio 1944  anche il Feldmaresciallo Friedrich Paulus, comandante della 6^ armata a Stalingrado, aderì al BdO ma ormai era troppo tardi: i sovietici, dato l’andamento vittorioso della guerra, persero ogni interesse e il BdO e il NKFD vennero sciolti per ordine di Stalin nel novembre 1945.

Il giudizio sul BdO, a lungo controverso, si è recentemente orientato, grazie a nuovi studi resi possibili dall’apertura degli archivi sovietici, ad un pieno riconoscimento del ruolo svolto da questi soldati prigionieri nell’ambito della resistenza militare al nazismo (sancito dal discorso del presidente del Bundestag Wolfgang Thierse il 20 luglio 2000).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...