Forze Armate dell’Unione Europea – Irlanda

L’Irlanda è un paese neutrale legato alla Gran Bretagna da un accordo di difesa. La sua neutralità è garantita da un sistema definito Triple Lock; per poter impiegare all’estero un contingente superiore a 12 uomini, devono essere rispettate tre condizioni: l’operazione deve essere sotto mandato ONU, deve esserci l’accordo del Governo e il voto favorevole del Parlamento.

le Forze Armate irlandesi (Óglaigh na hÉireann) si compongono di 9.300 effettivi militari volontari (esercito 7.500, aeronautica 800, marina 1.000) e 5.000 effettivi civili con compiti di sostegno logistico – amministrativo. A queste forze si aggiungono circa 4.600 riservisti dell’esercito e della marina. Capo supremo delle Forze Armate e’ il Presidente della Repubblica d’Irlanda.

Le Forze Armate irlandesi dispongono di 80 veicoli da trasporto e combattimento, 9 aerei da trasporto e sorveglianza, 10 elicotteri e 8 pattugliatori. Il bilancio della difesa è di 900 milioni di euro pari a circa lo 0,5% del PIL (fonte: SIPRI – Stoccolma).

Un contingente di circa 450 soldati irlandesi partecipa attualmente all’Operazione UNIFIL in Libano mentre 135 soldati irlandesi sono presenti nella operazione UNDOF in Siria. L’Irlanda, membro del programma Partenership for Peace dell’Alleanza Atlantica, partecipa inoltre con propri soldati alle Operazioni NATO ISAF in Afghanistan e KFOR in Kosovo.

10 soldati irlandesi, infine, partecipano alla missione EUTM in Mali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...