Forze Armate dell’Unione Europea – Polonia

Scrivere delle Forze Armate polacche significa anzitutto ricordare e omaggiare il sacrificio del II° Corpo Polacco del leggendario generale Wladyslaw Anders (1892 – 1970, per i suoi meriti di guerra cittadino onorario di Bologna e Ancona) nella campagna d’Italia 1943 – 1945: ben 2.301 soldati polacchi morirono per la libertà del nostro Paese. In particolare, il II° Corpo si distinse nella sanguinosa quarta battaglia di Montecassino del maggio 1944, durante la quale caddero più di di 1.000 soldati polacchi che oggi riposano nel monumentale cimitero militare polacco di Montecassino (dove alla sua morte volle essere sepolto anche il generale Anders).

Oggi la Polonia, fiera del proprio passato, é un Paese sempre più strategico per la NATO e l’Unione Europea in considerazione dei nuovi scenari strategici aperti dalla tragica crisi ucraina.

Le Forze Armate polacche dispongono di 75.000 effettivi (47.000 esercito, 8.000 marina, 17.000 aeronautica e 3.000 forze speciali) a cui si aggiungono 20.000 riservisti e 47.000 dipendenti civili. La Polonia dispone anche di una Gendarmeria (forza di polizia militare indipendente dalle Forze Armate polacche) composta da 4.500 gendarmi. Il presidente della Repubblica polacca (attualmente Bronislaw Komorowski) é costituzionalmente il Capo supremo delle Forze Armate.

La Polonia dispone di 848 carri armati (principalmente del tipo Leopard 2), 120 aerei da combattimento (tra cui 32 MIG 29 e 48 F16) e 8 unità navali maggiori (2 fregate, 1 corvetta e 5 sottomarini). La Polonia ha recentemente ordinato 8 aerei da addestramento avanzato M 346 costruiti dall’italiana Alenia. Il bilancio della difesa é di circa 7 miliardi di euro pari a 1,9% del PIL (il bilancio della difesa é in crescente aumento negli ultimi anni).

Militari polacchi, quasi eslusivamente appartenenti all’esercito, partecipano alle operazioni della NATO in Afghanistan e nei Balcani nonché alla missione EUTM Mali.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...