Forze Armate dell’Unione Europea – Romania

La Romania appartiene a quei Paesi dell’Europa Orientale che stanno portando avanti una modernizzazione delle proprie Forze Armate (in Romania dovrebbe aver termine nel 2025).

In particolare, la Romania punta ad un deciso rinnovamento dei suoi mezzi attraverso l’acquisizione di nuovi elicotteri, mezzi di trasporto e fregate.

Le Forze Armate rumene sono composte da 69.000 effettivi (esercito 47.000, marina 8.600 e aeronautica 13.400) a cui si aggiungono 15.000 dipendenti civili. Il servizio di leva in Romania è stato abolito nel 2004 ma permane una forza territoriale di riserva composta da 30.000 uomini. La Gerndarmeria invece non fa parte delle Forze Armate ma dipende dal Ministero dell’Interno.

La Romania dispone di 54 carri armati, 29 aerei da combattimento, 7 aerei da trasporto (tipo C 27J Spartan dell’italiana Alenia), 68 elicotteri e 3 fregate. Il suo bilancio della difesa si aggira intorno a 1,2 miliardi di euro (pari a circa 1,3% del PIL).

Menbro dell’Alleanza Atlantica dal 2004, la Romania pertecipa alle operazioni della NATO in Afghanistan e Kosovo nonchè alle missioni europee  Althea in Bosnia e EUTM in Mali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...