Forze Armate dell’Unione Europea – Belgio

Il Belgio ha una innata vocazione europea e una spiccata proiezione internazionale. La prima è testimoniata dal fatto che l’Unione Europea (cosi come la NATO, vero scudo difensivo dell’Europa) ha sede a Bruxelles. La proiezione internazionale è provata invece dal grande numero di collaborazioni militari  e dalla partecipazione alle missioni internazionali di militari belgi. La marina belga, infatti, è completamente integrata con quella olandese mentre i piloti dell’aviazione belga sono tutti formati in Francia. Militari belgi poi partecipano alla missione UNIFIL in Libano, MONUSCO nella R.D. del Congo, Resolute Support in Afghanistan, Atalanta in Corno d’Africa e in EUTM Mali. Se si osserva inoltre lo stemma delle Forze Armate belghe, si nota come questa integrazione e internazionalità sono ben espressi dalla coccarda nazionale contornata dalla bandiera europea con l’indicazione (quale tredicesima stella) della “Rosa die venti” simbolo della NATO.

Il Belgio dispone di 34.000 effettivi militari (esercito 12.500 aeronautica 5.700 marina 1.600 sostegno interforze 14.200) e 2.000 dipendenti civili. Il bilancio della difesa belga è pari a 3,5 miliardi di euro (circa il 0,7% del P.I.L.). Le Forze Armate belghe, di cui il Re Filippo ne è costituzionalmente il Capo supremo, dispongono di 358 veicoli trasporto truppe, 54 aerei da combattimento, 2 fregate e 5 cacciamine.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...