L’armata popolare vietnamita

Il 30 Aprile 1975, dunque oggi 40 anni orsono, con la presa di Saigon (capitale del Vietnam del Sud) da parte dell’esercito del Vietnam del Nord e dei guerriglieri Vietcong, aveva termine la drammatica Guerra del Vietnam che insanguinò il Paese asiatico per più di 10 anni (quasi 1.500.000 morti tra militari e civili appartenenti ai fronti contrapposti). Questo tragico conflitto ha dimostrato come un esercito di milizia fortemente motivato e politicamente supportato può avere la meglio su un esercito professionale molto meglio addestrato e equipaggiato ma con una strategia sbagliata e non sostenuto dalla propria opinione pubblica. Il 30 aprile 1975 segna ufficialmente anche la fine della Repubblica del Vietnam ( o Repubblica del Vietnam del Sud) e delle relative Forze Armate sudvietnamite, istituite il 26 ottobre 1956.

L’attuale armata popolare vietnamita discende direttamente dalle forze militari nordvietnamite che vinsero le cosiddette guerre d’Indocina (1945 – 1954 e 1965 – 1975) e che portarono alla nascita dell’odierna Repubblica democratica del Vietnam.

Creata il 22 dicembre 1944 con una direttiva del “Padre della Patria” Ho Chi Mihn (1890 – 1969) e condotta per decenni dal leggendario generale Vo Nguyên Giap (1911 – 2013), l’Armata popolare si compone attualmente di circa 450.000 militari suddivisi tra esercito, marina, aeronautica, forza di difesa alla frontiera e guardia costiera. In Vietnam vige il servizio militare obbligatorio  di 18 mesi per tutti i cittadini maschi idonei di età compresa tra i 18 e i 25 anni.

L’esercito vietnamita, che si articola in 7 regioni militari (con compiti di difesa territoriale) e 4 corpi di armata, dispone di 1.300 carri (in maggioranza del tipo T55 e T62 sovietici), 2.300 pezzi di artiglieria e 710 lanciarazzi multipli. La flotta vietnamita si compone principalmente di 6 fregate, 6 sottomarini (classe Kilo russi) e 12 pattugliatori lanciamissili. Piuttosto antiquata risulta essere l’aeronautica, la quale dispone ancora di numerosi MIG 21 e MIG 23 di fabbricazione sovietica (anche se negli ultimi anni sono stati acquistati dalla Russia 12 moderni Su 30). Il bilancio della difesa vietnamita negli ultimi anni é in crescita e si attesta attorno ai 7 miliardi di euro, pari a circa il 5% del P.I.L.

Il Vietnam dispone anche di rilevanti forze di riserva (fonti governative vietnamite dichiarono 5.000.000 di riservisti su una popolazione totale di circa 90.000.000 di abitanti) destinate a rinforzare le forze regolari in caso di crisi.

Il Presidente della Repubblica democratica del Vietnam é formalmente il Capo supremo delle Forze Armate ma, di fatto, il controllo di quest’ultime dipende dalla Commissione centrale militare il cui capo é il Segretario generale del Partito comunista vietnamita.

Annunci

One thought on “L’armata popolare vietnamita

  1. Le forze armate irachene sono composte da un esercito formato da ben 14 divisioni (56 brigate), 158 battaglioni ordinati in divisioni, una dozzina di battaglioni di formazione, tre brigate di truppe speciali, per un totale di circa 270.000 uomini. Tutti gli ufficiali sono formati secondo il modello Sandhurst. A questo si aggiungono decine di migliaia di potenziali miliziani ausiliari arruolati prevalentemente nelle zone a maggioranza sciita e solidali col governo filo-iraniano di Maliki. Le brigate di fanteria sono equipaggiate con armi leggere, lancia granate, veicoli blindati. Le brigate meccanizzate possiedono circa 300 carri armati americani M1 Abrams, altri carri sovietici T-54/55 e veicoli BMP-1. Il governo di Baghdad conta anche sull’aviazione, forte di due squadroni di velivoli di ricognizione, tre squadroni di elicotteri per il trasporto truppe ed elicotteri da combattimento, per un totale di circa 3.000 uomini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...