Scrittore di Marte

Il 21 ottobre 1846 nasceva ad Oneglia (l’attuale Imperia) il più grande pubblicista militare italiano: Edmondo De Amicis.

Noto in tutto il mondo per essere stato il creatore del celeberrimo libro “Cuore”, De Amicis aveva frequentato i corsi dell’Accademia Militare di Modena, al termine dei quali era stato promosso al grado di Sottotenente.

Dopo aver partecipato alla sfortunata battaglia di Custoza nel 1866, rassegnó le dimissioni e andò a Firenze dove inizió a scrivere sulla rivista “Italia Militare”, periodico del Ministero della Guerra.

Da questa esperienza editoriale nacque nel 1868 il suo primo libro “Vita Militare – Bozzetti” che ebbe un discreto successo e lo mise in evidenza nei circoli letterari del tempo. Successivamente si dedicó all’attività giornalistica, arrivando infine ad essere uno scrittore di fama internazionale.

Mi piace pensare che De Amicis debba il suo successo ad essere stato un militare: mi conferma nell’idea che quella del mestiere delle armi sia una scelta che apra vasti orizzonti ed esalti lo spirito di chi la compie, non per vana gloria ma per elevazione della propria coscienza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...