Ippocrate e Ares

Il colonnello medico tedesco Valentin Mueller (1891 -1951) può essere senz’altro considerato una delle figure più eroiche dello scorso conflitto mondiale.

Direttore dell’Ospedale militare tedesco di Assisi nel tragico periodo inverno 1943 – primavera 1944, Mueller non solo salvò centinaia di feriti e malati (appartenenti a tutte le forze belligeranti) ma l’intera città di Assisi, facendola dichiarare dal comando supremo tedesco in Italia “Città ospedaliera” (e quindi tutelata dalle Convenzioni internazionali), risparmiandola dai feroci combattimenti tra retroguardie tedesche (in ritirata da Roma verso la settentrionale Linea Gotica) e avanguardie alleate. Inoltre, il colonnello Mueller si adoperò fattivamente per tutelare i molti ebrei rifugiati, sotto false identità, nei conventi e case religiose di Assisi.

Cattolico praticante, il colonnello Mueller non mancava, quando gli assillanti compiti di soccorso e cura lo permettevano, di assistere alla Santa Messa nel Sacro Convento dove riposano le spoglie mortali di San Francesco.

Benvoluto da tutti per i suoi indiscussi meriti umanitari (persino i Partigiani operanti in zona diedero l’ordine perentorio di preservarne l’incolumità), tornò una sola volta ad Assisi nel 1950, festeggiato dall’intera città che al suo nome ha voluto intitolare una via cittadina (che porta all’attuale ospedale di Assisi). Oggi una targa commemorativa posta all’ingresso dell’Istituto serafico di Assisi lo ricorda con queste parole: “Dr. Mueller, colonnello e medico tedesco, ha protetto la città di Assisi e tutte le persone affidategli dagli orrori della guerra nel 1943/44”.

La mirabile storia del colonnello Valentin Mueller dimostra come Ippocrate e Ares non siano in antitesi quanto piuttosto, talvolta, rappresentino sublime sintesi dei valori più alti espressi dalle professioni medica e militare.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...