Il mentore

Al conte Guglielmo di Schaumburg – Lippe (1724 – 1777) va attribuito l’onore e il privilegio di aver per primo creduto nel talento e nelle potenzialità del (futuro) grande riformatore militare prussiano Gerhard von Scharnhorst.

Quest’ultimo, infatti, ebbe l’esclusiva possibilità di frequentare giovanissimo la prestigiosa Accademia di artiglieria e genio che il conte Guglielmo aveva fondata nella fortezza di Wihelmstein.

Il conte Guglielmo, sovrano di uno Stato tra i più piccoli sel Sacro Romano Impero, era un valente soldato che aveva combattuto nelle Guerra dei sette anni e a difesa del Portogallo contro i tentativi d’invasione della Spagna (per questo è detto Wilhelm der Portugieser – Guglielmo il portoghese).

Teorico militare all’avanguardia per i tempi, era un convinto assertore del ruolo dell’esercito regolare e della centralità delle fortezze nella difesa dello Stato: in questo, faceva proprie (e applicava nel suo piccolo Stato di Schaumburg -Lippe) le teorie di Raimondo Montecuccoli che Guglielmo certo non ignorava.

Guglielmo, amico di Federico il Grande, fu anche prolifico scrittore militare e filosofo: tutti i suoi scritti sono stati pubblicati per la prima volta nel 1977 in occasione del 200° anniversario della sua morte.

Molte figure (apparentemente) minori della storia, si rivelano poi centrali per la comprensione di successivi fenomeni storici di maggiore portata: Guglielmo di Schaumburg – Lippe fu certamente uno di questi rispetto allo sviluppo della storia militare tedesca del XIX° secolo.

Annunci

2 thoughts on “Il mentore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...