Per terra, per mare, per cielo.

Il 16 ottobre 1680 moriva a Linz Raimondo Montecuccoli.

Le sue gesta come comandante di forze terrestri sono note a tutti.

Altrettanto noto, ma ancora mai citato su questo Blog, è che il nome del grande condottiere modenese venne dato ad una unità navale della Regia Marina prima e Marina militare italiana poi.

Si tratta infatti dell’Incrociatore “Raimondo Montecuccoli” la cui attività di navigazione si svolse dal 1935 al 1964.

Coinvolto nella battaglie navali nel mediterraneo durante la Seconda Guerra Mondiale, ebbe nel dopoguerra la funzione di Nave Scuola per i cadetti dell’Accademia navale di Livorno.

Tra i suoi comandanti ci fu anche  l’Ammiraglio Medaglia d’Oro al valor militare Gino Birindelli, al cui comando il “Montecuccoli” circumnavigò la terra dal 1° settembre 1956 al 1° marzo 1957.

Mi piace oggi pensare a quanto di buono ancora possa fare il nostro Raimondo nel vasto cielo che l’ospita per l’eternità….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...