L’esercito dell’antica Roma

L’esercito di Roma era formato dai cittadini romani iscritti alle centurie, fatta eccezione dei proletari e degli artigiani. Il servizio militare era obbligatorio per tutti i cittadini di età compresa tra i 17 e i 60 anni. Il servizio poteva durare anche 10 anni, a seconda delle necessità di guerra. In epoca repubblicana, l’esercito era sottoposto ai supremi magistrati della Repubblica ossia i due Consoli (quest’ultimi erano politici e non militari). In epoca imperiale, l’Imperatore era il capo supremo dell’esercito.

Con l’allargamento della zona d’influenza di Roma nel II° secolo a.C., l’esercito si aprì all’arruolamento dei proletari che vedevano nel servizio militare una possibilità di lavoro e di promozione sociale. L’esercito divenne quindi sempre più professionale e potente, fine a divenire uno “Stato nello Stato” con una grande influenza nelle vicende politiche di Roma.

L’unità principale dell’esercito di Roma era la Legione il cui elemento base era la Centuria composta da 100 soldati; due Centurie formavano un Manipolo e tre Manipoli una Coorte. Ogni Legione era formata da 10 Coorti (quindi 30 Manipoli e 60 Centurie) per un totale di 3.000 soldati.  La Legione disponeva poi di un’unità di Cavalleria, divisa in 10 Squadroni di 30 cavalieri ciascuno (quindi 300 cavalieri) con compiti di difesa dei fianchi dello schieramento e perlustrazione.

Le Legioni in battaglia si schieravano in profondità su tre linee: la prima era composta dai legionari più giovani (Astati), la seconda dai più esperti (Principi) e la terza dai i più anziani (Triarii).

Un reparto speciale era quello costituito dai Véliti che, armati di giavellotto, provocavano il combattimento con il nemico per poi ritirarsi dietro la Legione schierata.

La Legione sarà per molti secoli il più formidabile strumento di guerra dell’antichità e garantirà l’espansione e la difesa della Repubblica prima e dell’Impero romano poi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...