Riserva strategica

I recenti tragici avvenimenti dello scorso 22 luglio a Monaco di Baviera (dove sono state uccise 9 persone e decine sono state ferite) ha fatto prendere in considerazione, per la prima volta nella storia tedesca, l’utilizzo della Bundeswehr per rafforzare la sicurezza interna della Germania, normalmente (e efficacemente) affidata alle Polizie regionali e alla Polizia federale (“Bundespolizei”).

Nella fattispecie, non una qualsiasi unità della Bundeswehr ma specificatamente la Feldjaegertruppe che ha compiti di Polizia militare nelle Forze Armate tedesche (quindi: sicurezza delle infrastrutture militari, regolazione del traffico dei mezzi militari e ogni altro compito connesso all’ordine e alla disciplina delle truppe).

I Feldjaeger (che sono interforze e dipendono dall’Ispettore per il Supporto Generale delle Forze Armate) sono strutturati in un Comando e una Scuola basati ad Hannover e 3 Reggimenti basati a Berlino (competenza territoriale sul nord), Hilden (competenza territoriale sul centro) e Monaco (competenza territoriale sul sud).

L’impiego (per eccezionali e gravi motivi) della Bundeswehr per compiti di sicurezza all’interno della Germania è stata autorizzato di recente da una sentenza della Corte Costituzionale tedesca e può avvenire solo su specifico ordine del Governo federale.

Annunci